Finalità

Dal 1978 al fianco delle donne in gravidanza per la vita del bambino

Il primo diritto umano è il diritto alla vita

Assistiamo genitori e mamme sole con bambini aiutandole a trovare una sistemazione laddove dovesse mancare, un lavoro e fonti di sostentamento per occuparsi dei bambini quando lavorano, assicurando sempre presenza, ascolto e sostegno psicologico e morale.

Il CAV di Trieste è stato costituito il 18 dicembre 1978 in un periodo estremamente delicato dopo l’approvazione della legge 194 sulle “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”. Allora, la scelta fatta rappresentò una terza via tra la lotta ad oltranza a favore dei “nuovi diritti civili” e la rassegnazione: si scelse di impegnarsi concretamente per la difesa della vita nascente, a fianco di donne e coppie in difficoltà a causa di una gravidanza inattesa o comunque difficile.

 

Contrariamente a quanto molte persone possono pensare, il CAV opera nell’assoluta osservanza della legge 194, che invita a cercare di evitare l’aborto rimuovendo le cause e superando le difficoltà che spingono nella sua direzione.

 

Il Centro non forza la volontà di nessuno

Accogliamo e ascoltiamo le donne in crisi e le aiutiamo a rimuovere le cause che le inducono a ricorrere all’ interruzione volontaria della gravidanza.

L’aiuto offerto dal CAV non si limita al momento della gravidanza e della nascita di un bambino. Il bimbo che nasce, soprattutto il bimbo che viene alla luce fra difficoltà che avrebbero potuto impedire la sua esistenza, va aiutato e seguito insieme ai suoi genitori fino a quando ne ha bisogno.

Cosa facciamo per te

Il CAV si preoccupa di assistere genitori, mamme sole con bambini, di trovare loro una sistemazione laddove dovesse mancare, di aiutarli a trovare un lavoro, fonti di sostentamento, e di occuparsi dei bambini quando le mamme lavorano, oltre, ovviamente, ad assicurare presenza, ascolto e sostegno psicologico e morale.

A titolo gratuito il Centro Aiuto alla Vita offre:

  • consulenza medica generica e specialistica, specie nei casi di gravidanze a rischio;
  • ospitalità presso famiglie, istituti o comunità alle donne costrette a lasciare la famiglia e prive di alloggio, ricorrendo a strutture prossime o distanti al luogo di residenza;
  • sostegno al fine di identificare, anche con l’aiuto di specialisti, le eventuali cause di non accettazione della gravidanza;
  • assistenza dei bambini sia in fase prenatale che postnatale;
  • aiuto domestico, sempre su base volontaria, in caso di necessità;
  • azione di responsabilizzazione nei confronti del padre e/o dei familiari al fine di evitare che tutto il peso della maternità difficile ricada sulla donna;
  • aiuto nella ricerca di fonti di sostentamento stabili per la madre o per i genitori in difficoltà o disoccupati;
  • azioni di sensibilizzazione nei confronti del valore della Vita fin dal concepimento e di promozione di una cultura dell’accoglienza e della solidarietà.

News e Attività

Attività

Assemblea dei Soci: 18 aprile 2024 h. 17.00

E’ stata eletta Nadia CHEBAR, quale nuova componente del Consiglio Direttivo Il giorno 17 aprile  alle ore 7 in prima convocazione e giovedì 18 aprile …

Leggi tutto →
Attività

STORIE di BIMBI…: concorso fotografico 2024

Storie di bimbi… è il titolo della terza edizione del concorso fotografico “La vita in uno scatto”, organizzato da FederVita Friuli-Venezia Giulia. Gli elaborati con …

Leggi tutto →
Attività

Che cosa posso fare per te? Concorso europeo

Che cosa posso fare per te? Il volontariato per la vita come antidoto alla solitudine nella nostra società Concorso Europeo per gli studenti del triennio …

Leggi tutto →
Attività

5xmille – C.F. 80028650325

Firma il contributo del 5xmille a favore del volontariato: Centro Aiuto alla Vita C.F. 80028650325 Il Centro aiuto alla Vita “Marisa” di Trieste è una …

Leggi tutto →
Attività

8 marzo: A FIANCO DELLE DONNE

8 marzo. Ricordiamo i nostri diritti, i nostri doveri, le nostre fragilità, il nostro coraggio, la nostra grande voglia di amare. “Io non ti auguro …

Leggi tutto →
Attività

Banco Farmaceutico: 10 febbraio 2024

GRAZIE a tutti quelli che ci hanno donato i farmaci per i nostri bambini e le nostre mamme. Per la raccolta del farmaco 2024, la …

Leggi tutto →
Torna in alto
Torna su